Ritorno in zona gialla

Con il rientro in zona gialla e le nuove disposizioni del governo sarà possibile svolgere attività sportive collettive da lunedì 26 aprile 2021. Sempre rispettando il protocollo che prevede l’autocertificazione, misurazione della temperatura e sanificazione delle mani, l’utilizzo della mascherina per gli istruttori e per i ragazzi quando arrivano e vanno via dal campo, senza l’utilizzo degli spogliatoi.